COLORI: NON A CASO!

La primavera è già entrata e come non accoglierla come si conviene. Questo è, infatti, il momento ideale per arricchire di nuove idee la nostra già elegante mise e dare una svolta decisiva al nostro hair style. Possiamo rivoluzionare il nostro taglio ma anche renderlo vivace e accattivante anche con piccoli ritocchi, piccoli ma decisivi.


Il capello lungo e mosso, ma anche liscio spaghetto, sono le linee guida in una moda capelli che lo scorso anno hanno avuto la maggiore nelle proposte degli hair-stylist, i quali si sono spesso cimentati nell’accostarle alla tradizionalissima frangia, un trend questo, che con alcune opportune e mirate modifiche, caratterizzeranno le tendenze della moda capelli primavera-estate 2021. Insistere nel proporre la frangia è volutamente mirato a distinguere l'hair-look attraverso una linea di movimento dinamica. Qualunque sia l’andamento del capello, si potrà contare in una realizzazione piena di nuovi movimenti sinuosi che apparranno veramente apprezzabili ma soprattutto originali. Lo scaIare del taglio, in particolare quando geometrico, sarà connotato da colorazioni che punteranno alla tecnica del chiaro-scuro per conferire più volume, movimento e tridimensionalità. Da non dimenticare le schiariture progettate con equilibrio e alternate a pennellate di colore, che lavorano su contrasti e brillantezze esaltate da giochi cromatici e riflessi di luce.


Ma il protagonista di questa stagione di rinascita sarà il colore, che si manifesterà in ogni sua virtuosa espressione, senza limiti di sorta. Le colorazioni rinvigoriranno la nostra mise senza legarsi a tendenze specifiche. Il corto sarà comunque il taglio tendenziale della moda capelli primavera-estate 2021, i Saloni di più grande tendenza stanno puntando su proposte decisamente creative, diversificandosi rispetto alle proposte viste nelle scorse stagioni. Il taglio corto, inoltre, lavorerà anch’esso su diverse varianti di frangia, spaziando nelle riproposizioni rimodernate delle mode anni Ottanta e Novanta, passando dai volumi più sovrabbondanti ai minimalismi più rigoristi..


Si badi bene che in questi casi lo studio di tendenza deve essere di pari passo allo studio d’immagine dell’hair-stylist di fiducia. La consulenza del Salone Schioppa Parrucchieri dà tante possibilità e motivi di scelta, per un taglio abbinato al colore giusto e soprattutto alla figura somatica della cliente. La scelta rispetto al soma di taglio e colore è il primo passo da fare, poi ci si cimenta nelle opzioni legate alla cromaticità del derma che si dovrà ben addirsi rispetto al taglio proposto. Una carnagione scura, ad esempio, sarà preferibile abbinarla con colori che vanno nel dorato, colori caldi, per intenderci. Quando le basi sono molto scure si tende a dare un leggero riflesso, con tecniche del balayage che vanno a donare delle leggere schiariture all’interno della colorazione e questo per ammorbidire anche quello che è il colore di base. Ciò in quanto una persona che è già tendenzialmente scura, con il solo colore, non riesce ad esaltare la fattura del capello colorato rispetto alla pelle e questi colori più tenui arricchiscono il capello di riflessi necessari ad esaltarne le virtuose gamme tonali della pelle. Per le pelli olivastre, inoltre, si consigliano tonalità che vanno nel castano dorato, ma anche ciliegia, castano caramello o un colore decisamente castagna. Per le pelli chiare, ancora, se troviamo che siano abbinate a capelli biondi, già di per sè naturali, li si va a schiarire creando dei biondi mielati o biondi molto chiari, che vanno a dare luce al viso e richiamano il colore chiaro della pelle. Si consigliano, a chi non vuol avere una base unica di colore, un intervento cromatico con effetti di shatush o balayage i quali vanno a risaltare ancor di più il colore naturale. Si può pensare anche ad un biondo caramellato o, per chi vuole osare, un biondo ice, nel caso si decida d’essere quasi bianca, con una colorazione che si avvicini molto all’effetto platino, anche se, in questo caso, la base deve essere necessariamente molto chiara.


In questi poche righe abbiamo dato alcuni spunti sul come e cosa andremo a progettare per i prossimi mesi, in attesa di sfoggiare le nostre capigliature nelle calde giornate pre-estive. Vi aspettiamo in Salone per meglio coordinarci con voi e per aiutarvi al meglio in ogni vostra esigenza.


A presto!

Schioppa Parrucchieri

0 commenti